Warning: include(/web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-admin/css/colors/diff.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-config.php on line 51

Warning: include(/web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-admin/css/colors/diff.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-config.php on line 51

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-admin/css/colors/diff.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.delgrandelago.it/home/wp-config.php on line 51
Cuccioli | Del Grande Lago

Cuccioli

UN CUCCIOLO DEL GRANDE LAGO

I cuccioli vengono consegnati all’età minima di 3 mesi, non prima, per cui non chiedetecelo, saremmo costretti a dirvi di no:) abituati all’uso della cassettina Taylaxxxigienica.
Per l’adozione di un nostro cucciolo si richiede la firma di un contratto di affido che discuteremo insieme.
Un cucciolo è considerato prenotato quando la caparra è stata versata.
Senza caparra nessun cucciolo è considerato prenotato. E quindi per quanto ci riguarda è libero.
Ogni cucciolo ha il suo personale libretto sanitario e il pedigree A.S.F.E, sia che sia venduto da compagnia o per allevamento.
Il costo di un cucciolo è determinato da tanti fattori non per ultimo, dalle spese vive di mantenimento alimentare e sanitario (vaccinazioni, visite veterinarie, esami dei cuccioli e dei genitori, ecc) e di pulizia che servono per mantenere al meglio la salute di tutti i gatti presenti in allevamento e per i cuccioli, per far fronte alla crescita e allo svezzamento nel migliore dei modi. Le femmine durante la gravidanza vengono seguite e alimentate con alimenti specifici.
I cuccioli dallo svezzamento fin quando non lasciano la nostra casa, si alimentano con carne cruda (soprattutto quaglie) e cibo secco di ottima qualità.
Il costo di un cucciolo da compagnia è di 850 euro, per il quale si pretende, a tempo debito, la sterilizzazione.
Per la prenotazione si chiede una caparra di 250 euro, e verrà redatto il contratto che ne certifica l’avvenuto versamento.
La sterilizzazione deve essere effettuata e certificata da un veterinario iscritto all’albo entro i 10 mesi di vita della femmina ed entro gli 8 mesi di vita del maschio.
Non siamo disposti ad affidare cuccioli da riproduzione a chiunque.
Vogliamo conoscere bene la famiglia che lo accoglierà e la situazione ambientale in cui si troverà a vivere e le linee con cui deciderà di lavorare il futuro allevatore che deciderà di prendere un nostro cucciolo soprattutto se maschio.

Non vendiamo nemmeno i cuccioli da compagnia a chiunque, quindi se non ritengo che possiate essere la famiglia adatta per un nostro cucciolo, dovrete rivolgervi altrove…..
stendhallesatu12,5Chi alleva con amore e dedizione, si preoccupa per i propri cuccioli, si preoccupa di trovare loro la casa adatta e dei compagni bipedi amorevoli…..
Nessun allevatore serio affida dei cuccioli ad una famiglia se anche ha solo il minimo dubbio che non sia la famiglia ideale.
I cuccioli non nascono in questa casa per essere “sbolognati” perchè ormai sono grandi e diventano un “peso” ma per essere affidati a famiglie che li ameranno…
Se desiderate un gatto da riproduzione, ci piace monitorare poi la nascita di nuovi piccoli nelle vostre case.
Chiediamo a chi acquista un nostro cucciolo, da compagnia o riproduzione, l’impegno a mandarci notizie e fotografie per rassicurarci sulla salute dei piccoli nelle loro nuove case.
Siamo a completa disposizione per consigli e per seguire i cuccioli nelle loro nuove famiglie, a cui auguriamo una vita serena e felice con i nostri gatti.
I cuccioli cresciuti in questa casa, sono stati seguiti, amati e coccolati da me e da due fantastiche fanciulle che hanno una sensibilità molto sviluppata, e gioiamo ogni volta che ci vengono mandate le fotografie per vedere come sono cresciuti i nostri piccoli folletti…

ALCUNI CONSIGLI PER SCEGLIERE UN CUCCIOLO/ALLEVAMENTO

Quando vi recherete a casa dell’allevatore, troverete un numero variabile di gatti, che va da un minimo di due soggetti, ad un numero massimo che l’allevatore a.satesenstesso ritiene essere quello giusto in base allo spazio che ha.
I cuccioli vi verranno mostrati, e in linea di massima potrete toccarli e avvicinarvi solo dopo che avanno ricevuto il primo vaccino.
Gli adulti saranno presenti e parteciperanno alla vita famigliare. Chi più, chi meno….
A casa di un allevatore è impossibile non trovare peli, questo non significa che devono svolazzare i gomitoli sul pavimento.
Gli ambienti devono essere puliti, ma la presenza di qualche pelo sul divano, o sul tiragraffi testimonia che i gatti vivono l’ambiente che state visitano.
DIFFIDATE DAGLI ALLEVAMENTI CHE SONO COMPLETAMENTE PRIVI DI PELO, QUESTO VUOL DIRE SOLO CHE I GATTI SONO STATI PORTATI LI PER ESSERVI MOSTRATI, MA POTREBBERO VIVERE ALTROVE E NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI, IN QUALCHE GABBIA..
Chiedete di vedere il posto dove sono situate le lettiere, che devono essere ragionevolmente pulite, ma non intonse, le lettiere pulitissime possono far pensare che i gatti non alloggino dove voi li vedere, ma che lì, siano stati portati per voi…
esteban-de--khazad-dumIl posto dove alloggiano i gatti e dove vive la famiglia che li alleva deve essere pulito, come lo sarebbe casa vostra, ragionevolmente; ma a costo di ripetermi, ricordate che un ambiente asettico, nasconde qualcosa di sospetto, come una casa ove non vivono i gatti che vedete…

Una volta valutato l’ambiente in cui vi trovate, osservate i cuccioli, che devono avere pelo pulito, occhi e naso senza scolo, sedere pulito, e devono giocare… certo, potete capitare in un momento in cui stanno dormendo, ma i cuccioli al loro risveglio devono giocare, dalla loro vivacità potete valutare al primo sguardo lo stato di salute fisico e mentale.

Chiedete di vedere i test dei genitori che devono essere aggiornati con una certa regolarità,
Quando il vostro cucciolo lascerà il mio allevamento, porterà con sè:

– copia di esami hcm dei genitori,
– copia test della gsd4 dei genitori (o dei nonni se sono negativi) e se non ci sono i test, deve essere riportato sul pedigree dei genitori la scritta GSD 4 N/N
-copia del bollettino postale che attesti il versamento alla federazione per la richiesta del pedigree riportante i riferimenti alla cucciolata del vostro gattino (che può essere la data di nascita della cucciolata) oppure copia di bonifico bancario
-copia del contratto di cessione del cucciolo
-libretto sanitario aggiornato
-microchip
-certificato di sana e robusta costituzione del cucciolo compilato dal veterinario e datato non piu di 10 giorni prima della consegna.
A questo punto il vostro cucciolo può prendere il via per la sua nuova avventura insieme a voi.

Comments are closed.